Home // Blog // Lettera del Presidente: 200 milioni!

Cari Cittadini,

due milioni di dollari.

Wow.

E’ l’ammontare complessivo più elevato nella storia di qualsiasi progetto in crowdfunding e ben oltre i miei sogni più scatenati.

Se il numero è impressionte, non è ciò che distinge Star Citizen e Squadron 42 dal resto.

La vera celebrazione è come la community è rimasta unita per fare in modo che un sogno condiviso diventi realtà venendo alla luce.  Come giocatori di tutto il mondo insieme abbiano finanziato uno dei più imponenti e ambiziosi progetti mai intrapresi.  Non c’è publisher.  Nessun grande aggregazione.  Questo proviene tutto dal basso, finanziato dai giocatori per i giocatori.

Per evidenziare quanto globale sia il supporto al progetto, segnalo che la persona che ci ha permesso di superare questa pietra miliare, Algared, proviene dal Nuovo Galles in Australia ed è un sostenitore dal 2014.  Abbiamo sostenitori da 171 paesi, da alcuni piccoli come San Marino o le Maldive a grandi stati come l’India e la China.  Copriamo il globo, da polo a polo, dall’Antartide a Scalbard e Jan Mayen.
Considerando che ci sono solo 193 paesi nel mondo, questo è un numero straordinario e mosta come sia universale l’appeal di Star Citizen.

E c’è di più del solo finanziamento: sono stati sei anni di sviluppo aperto alla luce del sole, dove tutti siete stati coinvolti attivamente in cosa stiamo realizzando.

Ci avete guardato crescere da una manciata di persone ad uno staff globale di oltre 500 unità, distribuiti in 5 studi, 4 fusi orari diversi e tre nazioni.  Alcuni dei migliori talenti dell’industria stanno lavorando a Star Citizen e Squadron 42, molti dei quali sono giocatori che sono stati ispirati dalla vostra passione di spingere sempre oltre i confini di ciò che era possibile.

Vi abbiamo fornito numerosi aggiornamenti ogni settimana fin dall’avvio del progetto.  Quest’anno abbiamo fatto partire la roadmap dello sviluppo di Star Citizen che è legata ai nostri task interni ed al nostro sistema di pianificazione che mostra le caratteristiche programmate e i contenuti che arriveranno nelle prossime quattro release maggiori.  Questo Dicembre aggiungeremo anche la Roadmap che porterà al completamento di Squadron 42.

Parlando per il team, siamo davvero elettrizzati e onorati dal talento, immaginazione, creatività e passione che vediamo da parte della Community.  I bellissimi screenshot e video, gli streamer che si spingono ai limiti di ciò che il gioco può fare in Alpha, le dettagliate proposte e feedback per rendere le cose sempre migliori nonchè la paziente caccia ai bug che molti di voi continuano a fare.

Ridurre Star Citizen a solo una cifra che sale è fare torto a tutto questo.  Nessun altro gioco condivide così tante ifnormazioni su base settimanale e nessun altro gioco che io conosca si è mai concentrato così tanto nell’ascoltare e lavorare fianco a fianco con la community per rendere il gioco stesso il migliore possibile.  Quanto mi guardo intorno e vedo gli altri giochi, anche quelli dei publisher maggiori, che copiano le nostre strategie, so che abbiamo avuto una influenza positiva sull’intera industria dei videogiochi.

Come è realizzato Star Citizen, alla luce del sole, anche con i suoi problemi, è parte di ciò che lo rende speciale.   Dovrebeb essere una follia non tifare un gioco completamento finanziato dalla gente che sta letteralmente puntando alle stelle.  Nessuno sta cercando di fare quello che stiamo facendo, con le problematiche che stiamo affrontando, in modo così aperto.  Essere “Differente” e “nuovo” può essere terrificante, ma può anche essere esaltante e gratificante.  Queste frontiere non mappate per lo sviluppo di un gioco e per il filanziamento dello stesso riflettono cosa il gioco stesso sia; il richiamo di lontani pianeti da esplorare, realizzato con un livello di dettaglio ed una scala di grandezza senza precedenti.

Questo è il motivo per cui credo che Star Citizen abbia raggiunto così tanta gente: stiamo rompendo barriere sia reali che virtuali andando arditamente dove nessun giocatore e gioco è mai stato prima.  E non avremmo potuto fare nulla del genere senza di voi, i nostri partner in questo viaggio e la miglior community nel mondo dei videogiochi!

Questa Milestone è arrivata in un momento davvero eccitante per questo progetto, in concomitanza con il lancio della release Alpha 3.3 di Star Citizen con l’Object Content Streaming (OCS) e il Client Bind Culling che porteranno una gigantesca differenza nelle performance nei client e nell’utilizzo della memoria.  Il Face over IP (FoIP) è ora nelle mani della community e sta dando prova di essere una vera innovazione nel gioco.  Nessun altro gioco ha la capacità di “guidare” il volto dell’avatar e indirizzarne la vista via webcam, così come inserire la vostra voce coerentemente nel gioco.  Le possibilità per le interazioni sociali all’interno del mondo di Star Citizen sono specchio di cosa tu potresti fare nel mondo reale.  Da ultimo, con la possibilità di acquisire navi in game live dalla 3.3, abbiamo una prima progressione completa di loop, dove vi è un motivo per comemrciare, fare missioni i estrarre minerali.

Questa settimana inzieremo l’Anniversario 2948 in cui celebreremo la fine della campagna iniziale di raccolta fondi che risale a novembre 2012.  Quest’anno siamo particolarmente eccitati del nostro evento free flight dove daremo l’opportunità dio provare ben 80 navi e veicoli in game.

Star Citizen Alpha 3.3.5, che aggiunge molti contenuti, inclusi il pianeta Hurston, le sue lune e la gigantesca zona di atterraggio Lorville è attualmente in PTU e dovrebbe andare live nei prossimi giorni.

Siamo vicini come non mai ad avere un universo vivo, persistente e pulsante mentre ci avviciniamo alla fine dell’anno, guardo alla tecnologia che dobbiamo completare per ragiungere la visione e realizzo che siamo più vicini alla fine di quanto non siamo all’inizio.

Questa consapevolezza, animata dal continuo supporto ed incitamento che sentiamo da tutti voi, ci alimenta e ci spinge ad andare avanti con entusiasmo e la voglia di vedere l’universo di Star Citizen diventare una casa per i giocatori di ogni luogo.

Grazie a voi, a ciascuno di voi, per credere nella visione, supportarne lo sviluppo con un impegno incrollabile e per realizzare questo gioco storico.

Ci vediamo nel ‘Verse!

– Chris Roberts

0 Comments ON " Lettera del Presidente: 200 milioni! "

Lettere del Presidente

Copyright © 2014 tessitoridiombre.it - all right reserved.