Autore Topic: [OT:RDE style] "le perle di saggezza del'ammiraglio T.H. Nakagata"  (Letto 992 volte)

Keraunos

  • Rising Dradis Echoes
  • Esplosivo
  • *
  • Post: 1166
  • Karma: -4
  • Gorilla Verde
"L'universo, è un posto pericoloso, ma mai come il bagno della camerata dopo la serata "fagioli e cotiche" del Giovedì"

In una serata invernale, a bordo della fregata classe Idris KatorC10, è con questa perla di saggezza che conobbi il celebre e rispettato mentore dei più grandi piloti della UEE, l'Ammiraglio Tehordin Hatto Nakagata, figlio del celeberrimo Tefin Hanzio Nakagata, dal quale imparò l'arte degli aforismi come il celeberrimo:

 "Se per te C/C vuol dire Comando e Controllo, allora hai conosciuto il temibile pirata informatico Roberts, e dal conto Arancio sei passato al conto in Rosso".

Voglio condividere con voi tutta questa lungimirante saggezza, e d'ora in poi, quando ne troverò il tempo, vi delizierò con le sue pirl...aeheemmm...perle di saggezza
« Ultima modifica: Ottobre 03, 2016, 02:18:46 pm da Keraunos »

"Fletto i thrusters e sono nel 'verse"
"nello spazio nessuno può sentirti urlare...ma si sente l'odore di fritto, sappilo!"




Sceiren

  • GM Rising Dradis Echoes
  • Epico
  • ***
  • Post: 8031
  • Karma: -17
  • Chi sono dei due? :D
    • Mai dire di no al panda!
Re:[OT:RDE style] "le perle di saggezza del'ammiraglio T.H. Nakagata"
« Risposta #1 il: Ottobre 01, 2016, 10:20:16 pm »
Maestro!
Attendo con ansia la prossima perla ahah


Direttamente dal mio hangar! -utilizzando Tapatalk

"Spesso gli incantesimi più semplici nascondono le sorprese più grandi" - Sceiren

Keraunos

  • Rising Dradis Echoes
  • Esplosivo
  • *
  • Post: 1166
  • Karma: -4
  • Gorilla Verde
Re:[OT:RDE style] "le perle di saggezza del'ammiraglio T.H. Nakagata"
« Risposta #2 il: Ottobre 03, 2016, 02:18:22 pm »
Mi ricorderò sempre il giorno in cui mi spiegò, dall'alto della sua grande esperienza, un segreto sulle donne:

"Le donne amano i pittori, perché possono ritrarle con gli occhi dell'amore. Amano gli scultori, perché hanno abili e delicate mani. Amano i poeti, perché dedicano loro immortali versi...si beh, amano anche i piloti, per il fascino della divisa e perché son veri uomini...ma fidati...che alla fine, finiscon sempre con il trombettista!"

"Fletto i thrusters e sono nel 'verse"
"nello spazio nessuno può sentirti urlare...ma si sente l'odore di fritto, sappilo!"